By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

Il governo turco potrebbe rinunciare al disegno di legge volto a rinforzare il controllo politico sulla magistratura. La proposta è talmente controversa che ieri, in Parlamento, i deputati se le sono date di santa ragione. Il disegno di legge è stato proposto dal partito di maggioranza, nel momento in cui l’esecutivo islamico-conservatore trema per uno scandalo senza precedenti legato a fatti di corruzione. L’onda di contestazione contro il premier Recep Tayyip Erdogan non accenna a diminuire. Sempre ieri, ad Ankara, decine di migliaia di persone hanno partecipato a una manifestazione contro il governo, nel corso della quale si sono verificati incidenti.