By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

Israele ha condotto con successo questa mattina un ulteriore test Arrow III di intercettazione antimissilistica, dopo quello di venerdí. Lo ha reso noto un portavoce del ministero della difesa. Il test ha consentito il lancio del missile secondo una traiettoria extra-atmosferica prestabilita. Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha detto: “Voglio ringraziare i senatori per il supporto e il sostegno del governo statunitense sul programma Arrow. Oggi il lancio ha avuto successo e questo è un buon segnale di conferma dell’abilità di Israele di proteggersi dai missili balistici. Abbiamo bisogno di molta protezione in questa zona, perché esistono regimi criminali guidati dall’Iran”. Stati Uniti e Israele hanno sviluppato insieme il programma dal 1988, certi di prevenire l’escalation di ostilità in Medio Oriente. Arrow III è concepito come sistema di difesa israeliana contro la minaccia Hezbollah di Siria e Iran. Il missile è in grado di raggiungere l’atmosfera terrestre e distruggere qualsiasi prodotto chimico, biologico o testata nucleare, intercettandola in modo sicuro.