By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

La bufera politica che ha travolto il governo Erdogan scatena la protesta in Turchia.A Istanbul la polizia ha utilizzato idranti, lacrimogeni e proiettili di gomma per disperdere i manifestanti decisi a riunirsi a piazza Taksim. Anche ad Ankara centinaia di persone sono scese in strada per chiedere all’esecutivo di andarsene e per denunciare la corruzione nel Paese. “Vogliamo che la Turchia esca da questo caos – dice un manifestante -. Vogliamo i nostri diritti, vogliamo libertà, democrazia”. “Sono qui per dire di smettere di rubare e di saccheggiare la Turchia – dice un altro manifestante -. Sono qui per condannare la corruzione e per chiedere al governo di andarsene”. Le dimissioni di alcuni ministri per molti non bastano a porre rimedio a uno scandalo che sta infiammando il Paese, riportando alla memoria scese simili a quelle dell’estate.