By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

Il responsabile Enti Locali del Fli, Ciccio Pullara, ce la sta mettendo davvero tutta per ricomporre il quadro politico favarese. Oggi e domani è a Palermo per parlare direttamente con i deputati regionali dei vari partiti che a Favara potrebbero comporre la tanto ormai famosa "Russello Quinquies". E' tornata in voga l'idea di mettere al fianco del Sindaco, gli attuali capigruppo consiliari, solo che, per diversi motivi, qualcuno di loro potrebbe decidere di non ricevere lo scettro e di passarlo a qualche compagno di partito. Soluzione che a qualche gruppo non piace o non interessa. I pareri contrastanti sono stati troppi e la riunione favarese di venerd' scorso non si è conclusa nel migliore dei modi.Adesso Pullara ci riprova e si rivolge nuovamente ai responsabili regionali che avranno l'ultima parola sul da farsi. "Entro 24, o al massimo 48 ore da oggi -ci ha detto il responsabile Enti Locali del Fli- speriamo di avere la soluzione definitiva". Provando ad ipotizzare una giunta politica composta dai soli capigruppo, accanto a Russello potremmo vedere allora Antonietta Vita (Ciminiani) che unica consigliere donna garantirebbe la quota rosa, Angelo Messinese (MpA), Luigi Sferrazza (Pd), Salvatore Signorino Gelo (Fli) e Gaetano Cibella (UdC).Soluzione questa che per diverse ragioni che non stiamo adesso qui a spiegare, pare di difficile realizzazione, salterebbero diversi schemi precedenti e ci sarebbero probabilmente condizioni di incompatibilità. La parola passa allora nuovamente ai deputati regionali che, in accordo con i propri consiglieri, si spera una volta per tutti riescano a regolarizzare gli equilibri politici. Favara ha bisogno, sebbene a fine legislatura, di salire finalmente su un treno già in corsa e che porta verso il futuro.