By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

Poco più di due mesi dalla nascita della Russello Ter e c'è nuovamente aria di crisi. L'aria che circola al Palazzo Comunale di Favara è particolarmente fredda, tanto fredda da poter portare nel giro di pochi giorni, ben cinque degli otto assessori della terza giunta comunale a subire un "congelamento". E' questo quanto riporta a tutto volume Radio Cavour in questi giorni. I partiti della maggioranza si direbbero pronti ad effettuare un blocco Amministrativo. Battono i pugni e chiedono oltre ad un maggiore coinvolgimento nel bilancio di previsione che in questi giorni si sta deliberando, soprattutto un "azzeramento totale" dei dirigenti comunali. Nulla in contrario contro questo o quel burocrate, ma solo un azzeramento necessario per ridare una guida politica ai responsabili degli uffici comunali. D'altronde questo, ci dicono da Radio Cavour, faceva parte degli accordi per la formazione della nuova squadra assessoriale. Ora, due mesi di attesa dalla nascita del nuovo governo, dicono i rappresentanti di partito, sono fin troppi per attendere ancora.Cinque dicevamo gli assessori a rischio congelamento: Mimmo Alessi, Udc; Salvatore Pitruzzella, F.I. corrente Cimino; i due M.p.A. Gerlando Vella e Calogero Attardo ed infine Rosario Licata dei due indipendenti Bottone e Pitruzzella.A restare invece al calduccio accanto a Russello sono il vice sindaco Lillo Montaperto, UdC e i due assessori di A.N. Riccardo Lombardo e Joseph Zambito anche se quest'ultimo potrebbe già essere a rischio ibernazione.Intanto questo pomeriggio Russello ha convocato una riunione di maggioranza tra i partiti in consiglio comunale per discutere meglio sulle conseguenze di questo possibile blocco amministrativo e per trovare una soluzione che metta d'accordo tutti.