By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

Ancora fatti incresciosi ad esponenti politici favaresi. Dopo che il consigliere del PD Giovanni Mossuto ha trovato il suo cane morto a colpi di pistola, dopo che ignoti hanno appiccato il fuoco all'auto dell' ex assessore, adesso vice sindaco, Joseph Zambito, adesso e' stata danneggiata l'auto del consigliere comunale Aldo Zambito, nel 2007 eletto nella lista di Alleanza Nazionale e poi transitato nel Pdl avvicinandosi alle posizioni del deputato locale all'Ars, Nino Bosco. La vettura, un'alfa 156, di proprietà di una ditta del Villaggio Mosè di cui Zambito e' direttore tecnico, era posteggiata sotto casa, in Via Polonia. Ad utilizzare l'ultima volta l'auto e' stato il figlio di Zambito, che era uscito fuori a cena con degli amici. Il fatto è avvenuto nella notte tra sabato e domenica. L'incendio si sarebbe sviluppato intorno alle 2.15. A dare l'allarme sono stati i vicini. Subito sono stati allertati i vigili del fuoco del comando di Villaseta che hanno lavorato per due ore. Aldo Zambito, avrebbe riferito agli inquirenti di non avere mai subito pressioni, minacce o richieste estorsive varie, né nel campo della sua abituale attività, né in quello politico. Ha escluso categoricamente che si potesse trattare di un avvertimento, di un' intimidazione. "Se avessero voluto arrecarmi un danno rilevante -- spiega -- avrebbero potuto cambiare bersaglio dirigendosi verso due auto molto più nuove, una Mercedes e un fuoristrada, che si trovavano posteggiate a poca distanza dell'Alfa Romeo, una mia e l'altra di mia moglie". Sul luogo del rogo, a seguito di accertamenti effettuati dalle forze dell'ordine, nessun oggetto e' stato ritrovato che potesse far risalire l'incendio ad interventi di terzi.