By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

Si doveva svolgere oggi l'assemblea dei sindaci dell'ATO GESA AG2, per parlare del bando per la gestione dei rifiuti per i prossimi due anni. A causa del non raggiungimento del numero dei sindaci, presenti soltanto sindaci o loro delegati di Favara, Grotte, Racalmuto, Realmonte, Santa Elisabetta e la Provincia Regionale di Agrigento, la seduta è stata rinviata a venerdì prossimo 29 luglio. La discussione si doveva incentrare soprattutto sulla protesta dei netturbini contro il suddetto bando che prevede la riduzione di 86 lavoratori netturbini oltre ai lavoratori dell'indotto. Oltre all'approvazione del bilancio, giorno 29, si esaminerà un'istanza presentata dai soci di Agrigento, Favara e Provincia Regionale di Agrigento con la quale chiedono di rivedere la riduzione del personale del nuovo appalto voluto degli altri soci.