By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

Saverio Strati - nato a Sant'Agata del Bianco, in provincia di Reggio Calabria, il 16 agosto 1924 - e' sicuramente uno dei piu' originali narratori italiani del Novecento (ha vinto, tra l'altro, il premio "Campiello" nel 1977). Nelle sue opere, pubblicate in diverse lingue (i suoi racconti sono apparsi finanche in riviste cinesi), ha saputo raccontare con rara efficacia alcune delle fasi piu' drammatiche e dolorose della storia del Mezzogiorno e della Calabria, in particolare quella dell'emigrazione. A Saverio Strati, lunedi' prossimo, 13 dicembre, la Facolta' di Lettere e Filosofia dell'Universita' della Calabria conferira' la Laurea Honoris Causa. L'evento e' stato presentato ai giornalisti nella sala dello University Club dal Preside della Facolta', prof. Raffaele Perrelli, e dal prof. Vito Teti, Direttore del Dipartimento di Filologia. "E' un riconoscimento doveroso - ha detto il Preside - piu' che ad uno studioso, ad un grande scrittore di spessore europeo, che ha saputo rinnovare come pochi la forma della scrittura e le cui opere hanno profondamente segnato la letteratura del secondo Novecento italiano. Il riconoscimento che lunedi' prossimo verra' assegnato a Strati - ha aggiunto Perrelli - riflette anche l'impegno che la Facolta' di Lettere e Filosofia dell'Unical profonde per valorizzare il ruolo delle letteratura negli studi umanistici come valore fondativo della nostra democrazia. Uno strumento indispensabile - ha concluso - per dialogare in modo concreto con il territorio, guardando attentamente all'educazione dei giovani, in una fase storica caratterizzata da una grave crisi di valori e di riferimenti che si segnala negativamente anche per la scarsa attenzione rivolta ai nostri letterati". Per Vito Teti, la Laurea Honoris Causa a Saverio Strati "se e' anche il risultato del legame antico che lo scrittore ha avuto con l'ateneo di Arcavacata, premia soprattutto un autore da sempre attento alla tradizione e ai valori del territorio". "Nel silenzio...