By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

http://www.pupia.tv - Aversa - Multe anche sulle strisce bianche. Il Comitato Strisce Blu denuncia con forza l'abuso che stanno facendo gli ausiliari del traffico, sono migliaia le multine che vengono elevate da questi pseudo vigili urbani, ma molte di queste si rivelano false. Il caso di oggi dimostra come questi pseudi vigili urbani non si fanno scrupoli nell'emettere false multine. Il sig. Rossano ha parcheggiato la sua vettura in via E. Corcini all'altezza del liceo Cirillo, in una delle poche strisce bianche presenti in zona, ma l'ausiliare del traffico ha eleveto una multina per mancato grattino. Il sig. Rossano ha chiamato il comando di Polizia Municipale per chiedere un loro intervento, ma telefonicamente lo hanno accusato di aver spostato l'auto nelle strisce bianche dopo il verbale. Insomma ci sono tutti i presupposti per una denuncia per falso ideologico a carico dell'ausiliare che ha compilato il falso verbale. Questo non è un caso isolato, purtroppo le stesse forze dell'ordine addette alla vigilanza sulla corretta gestione della sosta a pagamento si rifiutano di intervenire in casi del genere. Lo stesso Sindaco Ciaramella che ha tutta per se la delega ai parcheggi non fa nulla a difesa dei suoi cittadini, preferendo lasciare a piede libero decine di ausiliari pagati da una ditta priva, che ha come unico scopo il fare soldi. Ma tanto in questo business ci guadagna anche il Comune, basti pensare che sono circa 9.000 le multe elevate per sosta nelle strisce blu, per un'importo di circa 400.000,00 euro l'anno che finiscono nelle casse dell'amministrazione. Con queste cifre i cittadini sono solo dei limoni da spremere. (04.02.11)di Giuseppe Oliva